Eventi

CIRCOLO DEL DESIGN

Dal 26 settembre al 19 ottobre
ore 13.30

VISIONI TANGIBILI
La mostra è una riflessione sui temi dell’accessibilità multisensoriale, esplorando le modalità con cui ciechi e ipovedenti entrano in relazione con il mondo della comunicazione visiva e del design.
Una selezione di edizioni tattili, testi in Braille, disegni in rilievo, strumenti digitali ed analogici per ripensare alla relazione tra oggetti ed esseri umani, tra spazio e persona, tra persone e persone.

Ingresso gratuito
Circolo del Design, sala Nimbo
via San Francesco da Paola 17, Torino
www.circolodeldesign.it
Graphic Days Torino, Circolo del Design, Silvio Zamorani editore, Giusti Eventi, MagazziniOz, Tactile Vision Onlus


2, 9,15, 16,18 ottobre

I MERCOLEDÌ DEL DESIGN

Un programma di incontri settimanali, sviluppato a partire da quattro filoni tematici che affrontato l’universo del design da prospettive diverse ma complementari

Imprese
Designer
Innovazione sociale
Contaminazione

Ingresso gratuito
Circolo del Design, sala Scuderie
via San Francesco da Paola 17, Torino
www.circolodeldesign.it



3, 4, 5, 6, ottobre

TORINO GRAPHIC DAYS – 04

Festival internazionale dedicato al graphic design

La quarta edizione di Graphic Days Torino stimola una riflessione sul legame fra visual design ed impegno sociale. Quest’anno, infatti, l’Organizzazione, ha scelto di affrontare il tema dell’integrazione. Abbiamo coinvolto alcune delle comunità straniere presenti sul nostro territorio ed altre realtà estere legate al nostro network per realizzare, in maniera congiunta, progetti che si focalizzano sulla comunicazione visiva e sulle identità di ciascuna cultura, nell’ottica di valorizzare le eccellenze delle diverse nazioni. Il risultato è un percorso multiculturale che mostra i diversi livelli di contaminazione tra culture, percezioni, capacità ed abilità.

Toolbox Coworking
via Agostino da Montefeltro 2, 10134 Torino
www.graphicdays.it
Print Club, Plug, Tal, Quattrolinee, Mg” Architetture



4 ottobre

TORINO MAPPING PARTY 2019
COLLABORATIVE MAPPING FOR AN ACCESSIBLE CULTURE

È un evento per stimolare il coinvolgimento di volontari, mappatori esperti o semplici cittadini, nell’aggiornamento e integrazione delle mappe di OpenStreetMap, componente fondamentale del servizio “Muoversi a Torino”, di cui beneficiano tutti coloro che vivono, lavorano o visitano Torino.
La 3^ edizione del Torino Mapping Party sarà dedicata al mondo della cultura e alla sua accessibilità: i partecipanti verranno convolti nella mappatura esterna ed interna dei musei e dei siti di interesse culturale di Torino per comprendere il loro livello di accessibilità in termini di mobilità e di fruibilità culturale.

Partecipazione gratuita previa iscrizione
Sala Principe d’Acaja
9:00 – 18:00
Palazzo del Rettorato dell’Università degli Studi di Torino
via Verdi 8 piano terra, Torino
www.muoversiatorino.it/mapping-party
5T – ITHACA in collaborazione con Città di Torino e Associazione Torino + Accessibile


 

4 – 5 ottobre

OLTRE I MURI: 20 ANNI DEL PROGETTO MURARTE

Graffiti-writing, street art, creatività giovanile, immaginario urbano e politiche pubbliche, tra passato e prospettive future

Sessioni plenarie e workshop in tavoli di lavoro sui temi:
– valori e disvalori della street-art oggi. Il ruolo degli artisti, rapporto con istituzioni e mercato; festival e grandi eventi; professionismo e libera espressione.
– MurArte 1999-2019 : il modello Torino; confronto con le altre Città; normative; artisti e istituzioni; sviluppi futuri.
– Urban-art e neo muralismo: conflitti di interesse in corso. Permanenza e temporaneità. Documentare, conservare, archiviare, istituzionalizzare la street art.
4 ottobre: h. 15  Ex-Incet, piazza Teresa Noce 17, Torino
5 ottobre: h. 15 Museo Diffuso della Resistenza, della Deportazione, della Guerra, dei Diritti e della Libertà, corso Valdocco 4, Torino

www.comune.torno.it/murarte
Città di Torino


 

10 -11 ottobre
FORUM INTERNAZIONALE
LA CITTA’ DEL FUTURO

 nel mese di ottobre si susseguiranno oltre 70 incontri, workshop, mostre, tour, eventi che delineeranno l’apporto, necessario e fondamentale che il design dà quotidianamente.
Centrale nel calendario sarà  il Forum Internazionale 2019, il 10 e l’11 ottobre,  dove saranno presenti realtà internazionali e nazionali, Unesco Parigi, le città di Montréal, Detroit, Saint Ètienne, Kortijk, Cape Town, Wuhan, Singapore, Seoul, Shanghai, Londra, Fabriano, Lille e Madrid a raccontare i progetti che hanno presentato in risposta alla call lanciata da Torino a illustrare le prospettive per i prossimi anni.
È un’occasione di guardare agli importanti appuntamenti che avranno luogo il prossimo anno come Madrid che presenta il Madrid Design Festival,  dove Torino è invitata come ospite d’onore, e Lille la prossima General Assembly del WDO, durante la quale Torino, former host, avrà un ruolo importante.

Energy Center,  Politecnico di Torino
via Paolo Borsellino 38 int. 16,
www.torinodesigncity.it/la-citta-del-futuro
Torino

 



15 ottobre

I PIANI DI SVILUPPO STRATEGICO PER LE BIBLIOTECHE PUBBLICHE

Esperienze italiane e straniere a confronto

L’incontro consentirà di conoscere il profilo dei piani strategici di alcune fra le principali biblioteche pubbliche italiane e straniere per valutare possibili collaborazioni con le Biblioteche civiche torinesi e impostare una discussione finalizzata a progettarne il futuro.
Interventi di: Barbara Lison (Brema StadtBibliotheek), Anna-Maria Soininvaara (Helsinki Central Library), Stefano Parise (Biblioteche comunali di Milano).
Nel pomeriggio si svolgeranno alcuni workshop tematici sugli argomenti trattati nel corso della mattina (maggiori dettagli verranno pubblicati nel programma online)

a cura delle Biblioteche civiche torinesi in collaborazione con l’Associazione Italiana Biblioteche – Sezione Piemonte

Ingresso gratuito
10:00 – 13:30
14:00 – 16:00
Biblioteca civica Centrale,
via della Cittadella 5, Torino
www.comune.torino.it/biblioteche
Biblioteche civiche torinesi


 

16 ottobre

MUSEI ACCESSIBILI?

Prosegue il percorso cominciato l’anno scorso sull’accessibilità culturale, soffermandosi quest’anno sui Musei della nostra Città attraverso un incontro pubblico che presenta:

– le opportunità che i Musei offrono alle Scuole, (tratte dalla ricerca condotta da Osservatorio Culturale Piemonte su Cultura e Scuola) , presentata da Luca dal Pozzolo
–  la ricognizione sul tema dell’accessibilità economica ai Musei torinesi realizzata a cura di Abbonamento Musei
– la comunicazione sulla giornata di Mapping Party 2019.
– la relazione sul progetto Il Quartiere al Museo
Le conclusioni sono tenute dall’economista Annalisa Cicerchia

Ingresso gratuito
9:30 – 13.30
Energy Center
via Paolo Borsellino 38  int.16, Torino
www.torinodesigncity.it
Città di Torino


 

18, 19,20 ottobre

TORINO STRATOSFERICA UTOPIAN HOURS

Il primo festival internazionale di city-making in Italia
Il primo festival internazionale di city-making in Italia. Torino Stratosferica è un progetto di city imaging: un laboratorio collettivo che ha l’obiettivo di creare la migliore immagine della città.
Il festival Utopian Hours porta sul palco i migliori speaker internazionali e le best urban practice per raccontare idee e progetti innovativi legati alla città. Si parlerà di spazio pubblico, qualità della vita, mobilità, rigenerazione, sviluppo sostenibile, sfide future del fare città. Senza tralasciare il contributo visivo delle mostre, esposte negli spazi de La Centrale per tutta la durata dell’evento

La Centrale, Nuvola  Lavazza
via Ancona 11/a, Torino
www.torinostratosferica