Territori in luce 2023 – Fondazione Compagnia San Paolo

Il bando “Territori in luce” si inserisce nel quadro del percorso avviato con il più articolato bando “In luce. Valorizzare e raccontare le identità culturali dei territori” e ne rappresenta una sua attualizzazione e focalizzazione rispetto a scenari in rapida evoluzione.
Il bando integra tre diversi strumenti della “cassetta degli attrezzi” del Piano Strategico 2021-2024 della Fondazione. Si tratta di un bando tematicamente verticale che sollecita linee di sviluppo incardinate su reti, identità culturali e turismo sostenibile; punta all’affinamento del rapporto con le amministrazioni locali e prevede l’attivazione di competenze in forma personalizzata attraverso percorsi di formazione e accompagnamento rivolti agli enti dei sistemi turistici regionali di Piemonte, Liguria e Valle d’Aosta e ai partenariati selezionati (per i dettagli si rimanda al paragrafo “Attività connesse al bando”).
In applicazione del Piano Strategico 2021-2024, il bando “Territori in luce” agisce su alcune dimensioni trasversali che interessano i nostri sistemi territoriali. Esso si concentra infatti sulla valorizzazione delle “Geografie” – intese come specificità, diversità e interconnessioni tra i territori – per stimolarli a lavorare sul proprio potenziale e farne risorsa di sviluppo e attrattività, nella direzione di superare gli squilibri tra centri e periferie.
Agisce inoltre sulla trasversalità “Green” che interessa la sostenibilità ambientale e il cambiamento climatico; ciò in linea con il principio del “Do No Significant Harm” (DNSH) del Green Deal europeo, secondo il quale, così come anche richiamato nel Piano Nazionale per la Ripresa e Resilienza, le misure di sviluppo non debbano arrecare danno significativo all’ambiente (Regolamento UE 2021/241).

https://www.compagniadisanpaolo.it/it/contributi/territori-in-luce-2023/