CITTÀ CREATIVE UNESCO PER IL DESIGN

Nel dicembre 2014 la Città di Torino è stata insignita del titolo di Creative City UNESCO per il Design unica città italiana all’interno di questa categoria: il capoluogo piemontese vanta infatti importanti eccellenze e grande esperienza in tale settore. Il settore del design (una delle principali categorie del network delle città creative) è stato scelto per Torino in quanto la città ne ha fatto una delle chiavi per il suo sviluppo post-industriale, e per i prestigiosi riconoscimenti internazionali che ha ricevuto nel tempo.

Il titolo di Città Creativa riconosce a Torino di aver saputo evidenziare la propria identità, unendo allo storico profilo industriale nuove vocazioni nel campo della ricerca e delle tecnologie, della formazione e del sapere, della cultura, delle arti e del turismo. In qualsiasi settore tutto il sistema produttivo è chiamato, in un momento di mercato globale, a conquistare uno spazio in termini di innovazione, capacità di proposta e di competizione sui mercati internazionali. Il design per la nostra città rappresenta sicuramente una delle chiavi principali per il suo sviluppo economico e sociale.

La candidatura rappresenta una visione del futuro della città, che parte da un passato legato al car-design e a una vocazione prettamente industriale, ma che oggi guarda a una nuova strategia, aperta all’innovazione nei settori della tecnologia, della cultura e del turismo.

Oggi la rete delle Città UNESCO del Design  è composta dalle seguenti città:
unesco.org
www.designcities.net

 

Bandung (Indonesia)
Berlino (Germania)
Beijing (China)
Bilbao (Spagna)
Brasilia (Brazil)
Budapest (Hungary)
Buenos Aires (Argentina)
Cape Town (South Africa)
Curitiba (Brasile)
Detroit (United States of America)
Dubai (United Arab Emirates)
Dundee (Gran Bretagna)
Graz (Austria)
Greater Geelong (Australia)
Helsinki (Finlandia)
Istanbul (Turkey)
Kaunas (Lithuania)
Kobe (Giappone)
Kolding (Denmark)
Kortrijk (Belgium)
Mexico City (Mexico)
Montreal (Canada)
Nagoya (Giappone)
Puebla (Mexico)
Singapore (Singapore)
Saint-Étienne (Francia)
Seoul (Corea del Sud)
Shenzhen (Cina)
Shangai (Cina)
Torino (Italia)
Wuhan (China)